Social media marketing: il marketing del 2019

twitter

Il social media marketing è quella particolare area del marketing che si occupa di generare visibilità, di un dato brand o prodotto, sui social media. Il social media marketing racchiude una serie di pratiche, ad esempio la semplice ottimizzazione delle pagine social di un’azienda o di un prodotto specifico o la realizzazione di post sponsorizzati o campagne mirate ad un obbiettivo specifico, come quello di vendere un prodotto oppure offrire consulenza. Un grande vantaggio del social media marketing è che l’azienda è in grado di stabilire una relazione 1:1 che avvicina mittente e destinatario.

I vantaggi del social media marketing

Il social media marketing è la massima espressione di inbound marketing che abbiamo ad oggi. Le piattaforme più diffuse per questo tipo di marketing digitale sono Facebook, Instagram e stanno per arrivare anche Whatsapp e Amazon. Questo particolare modo di fare marketing porta diversi vantaggi, ad esempio l’estrema profilazione dell’utente, è possibile selezionare un gruppo specifico di persone alle quali mostrare le proprie inserzioni di marketing, profilandole per età, interessi, area geografica ecc. Oltre a questo le piattaforme di social media marketing dispongono di efficienti strumenti di statistiche che permettono di poter monitorare e misurare i risultati delle nostre campagne.

Ma quanto costa?

Un’altra parte interessante del social media marketing è proprio il discorso costi. In che senso? Proprio perché ci permette di decidere noi quanto budget dedicare (a partire da un minimo di 1€/giorno) ad una determinata inserzione o post sponsorizzato. Il budget di una campagna va stanziato in base a obbiettivo e pubblico target da raggiungere, ad esempio DAMA Services un’azienda specializzate in campagne social, spiega che per una campagna di test iniziale, in cui si inizia a vedere come risponde il pubblico e decidere quale target da migliori risultati, un budget da stanziare è di 5€/giorno. Le piattaforme suddette dispongono anche di opzioni avanzate che ci permettono di poter distribuire il budget della nostra campagna in modo automatico, investendo di più su quelle inserzioni e creatività che hanno i risultati migliori.

Iniziamo a promuovere la nostra attività

Come iniziare a promuovere la nostra attività? Semplice, basta iscriversi gratuitamente allo strumento di Facebook per realizzare campagne chiamato Business Manager creare la nostra pagina e iniziare a realizzare la nostra campagna. Bisognerà avere delle creatività che rappresentino i nostri prodotti o servizi e dei testi convincenti che spingano l’utente a cliccare. In alternativa è possibile affidarsi a delle agenzie specializzare in social media marketing, che si preoccuperanno di analizzare la vostra attività o il vostro prodotto tirandone fuori il meglio e promuovendolo sui social network presentandone tutti i vantaggi in modo convincente e coinvolgente.