La risorsa fondamentale dell’aria compressa

Tra le diverse forme di energia che spesso vengono impiegate in campo lavorativo e industriale, l’aria compressa riveste grandissima rilevanza, al punto da essere presente nella maggior parte delle aziende di ogni settore merceologico. Sono diversi gli utilizzi e al tempo stesso anche i vantaggi, che l’impiego dell’aria compressa genera, primo fra tutti il fatto che tale risorsa viene creata “on site”, direttamente sul posto in cui serve.

La produzione, il trattamento, la filtrazione e la distribuzione dell’aria compressa sono argomenti attuali perché la tecnologia riveste grande importanza anche in questo ambito. Inoltre, l’aria compressa appartiene all’energia “pulita” e quindi applicabile in quasi tutti i contesti. Eccone alcuni.

  • Imprese di pulizie
  • Industria farmaceutica e medicale
  • Industria meccanica
  • Industria plastica e gomma
  • Servizi pubblici
  • Settore automotive
  • Industria agro alimentare
  • Distribuzione e trasporti

Il trattamento dell’aria compressa

L’aria compressa, prima di essere utilizzata, deve essere trattata attraverso un processo di deumidificazione e di filtraggio. Questo perché la fonte primaria di questo “prodotto” è l’aria ambiente, la quale è umida e contaminata dalle particelle inquinanti che necessitano di essere trattenute ai fini dell’impiego dell’aria compressa. Essiccazione e filtraggio rappresentano dunque due fasi fondamentali che devono essere considerate quando si installano impianti aria compressa.

Umidità e contaminazioni, infatti, potrebbero danneggiare componenti delicati di macchinari avanzati e costosi e di conseguenza diviene importante il controllo del processo di produzione e stoccaggio dell’aria compressa. Esistono infatti delle piccole unità di controllo per il monitoraggio dei principali parametri, ma a seconda dell’impianto è possibile comandare il tutto con centrali di dimensioni maggiori, con le quali variare i parametri interessati.

L’aria, prima di diventare compressa, viene aspirata dall’ambiente e spinta all’interno di una camera per il suo trattamento. Qui viene deumidificata (o essiccata a seconda delle necessità) e filtrata, passando attraverso speciali filtri che hanno il compito di trattenere le micro-particelle inquinanti. L’aria compressa, solitamente si presenta pura e secca o solo parzialmente umidificata se l’utenza lo richiede.

Ecco le principali componenti per il trattamento dell’aria compressa.

  • Filtro: ha il compito di trattenere le impurità. I filtri possono essere di diverso genere e possono essere presenti all’interno dell’impianto anche in misura superiore a uno.
  • Regolatore: regolamenta e gestisce la pressione.
  • Lubrificatore: l’aria troppo secca potrebbe danneggiare alcune parti in sui essa passa. Un apposito “nebulizzatore” funge da lubrificatore, andando a rendere l’aria più fluida senza che le parti del circuito vengano danneggiate.

La progettazione dell’impianto di aria compressa

La progettazione di un impianto di aria compressa a livello industriale deve passare per “la matita” di un esperto del settore, il quale dopo un sopralluogo sul posto deve essere a conoscenza delle esigenze e delle richieste dell’utenza. Una volta che si hanno queste informazioni è possibile procedere alla progettazione dell’intero impianto, cercando di ottimizzare l’installazione ma soprattutto la componentistica di cui esso si compone. Anche in questo caso la riduzione dei consumi energetici riveste un obiettivo determinante e il progettista, professionista e a conoscenza delle possibili problematiche, deve tenerne conto per determinare un impianto in grado di soddisfare pienamente alle richieste delle diverse utenze industriali all’interno dello stabilimento.

Anche in questo contesto è fondamentale impiegare delle soluzioni innovative e specifiche in grado di apportare delle migliorie tangibili sia in termini di consumi energetici che di funzionalità.

Perché rivolgersi a Proservice

Rivolgersi ad un’azienda che di professione progetta, sviluppa e realizza impianti aria compressa industriali, è un primo passo per avere maggiori garanzie sul risultato finale, senza lasciare nulla di intentato. Proservice rassicura il cliente con la sua storia e la sua esperienza, offrendo servizi completi capaci di curare ogni aspetto fin dalla progettazione e realizzazione dell’impianto. Affidatevi con tranquillità agli esperti Proservice per avvalervi di un impianto di aria compressa moderno, efficace e ad elevato risparmio energetico.